Gli incentivi statali sulle opere di ristrutturazione.

Pubblicato lunedì 14 giugno, 2010, da Alessandro Vigini

E’ vero non è sempre facile avere a che fare con imprese e comuni soprattutto quando di mezzo c’è la burocrazia però è anche necessario conoscere dettagliatamente i nostri diritti per poter cosi avere riscontro necessario, e per far capire che quello che noi cerchiamo ci spetta di diritto e non per ricambio di favore!

E’ importante anche sapere che esistono degli aiuti economici per ristrutturare casa previsti dalla legge.

In particolare sfruttare gli aiuti economici significa poter intervenire su eventuali danni, sull’usura degli impianti, o sul rifacimento totale o parziale degli ambienti.

Questi tipi di intervento sono essenziali non solo per rendere sicura la nostra struttura ma anche per garantire una più alta qualità di vita per chi vive in casa.

L’obiettivo finale delle norme vigenti in tema di incentivi è si quello di agevolare e favorire le ristrutturazioni edili, ma anche e soprattutto quello di abbassare l‘inquinamento generale e di favorire il risparmio energetico.

L’importanza di queste incentivi viene di anno in anno rinnovata dalle leggi finanziarie; Attualmente è in vigore la proroga fino al 31 Dicembre 2011,data entro la quale sarà possibile usufruire delle detrazioni di imposta del 36 % e del 55 % delle spese sostenute dal 1 Gennaio 2008.

Le agevolazioni in  questione sono rivolti a soggetti privati che hanno presentato un progetto in cui non sia prevista una spesa superiore a 48mila euro.

Un’altra importantissima voce in merito è la Riqualificazione Energetica; Negli attuali incentivi sono previsti detrazioni d’imposta del 55 % per tutti i costi sostenuti ai fini della riqualificazione energetica degli edifici,quindi per tutti quegli interventi volti a massimizzare l’efficenza dei consumi di energia elettrica e gas, che mediante una riduzione degli stessi, portino all’abbassamento dell’inquinamento atmosferico,ad esempio: realizzazione degli impianti a pannelli solari, ammodernamento degli impianti di climatizzazione, prodotti che limitano l’uso di risorse per riscaldare gli edifici.

4 Commenti

  1. Bernardo:

    Salve,
    sto per ristrutturare casa sia esternamente che internamente volevo saperecome posso fare per chiedere gli incentivi e su cosa posso usufruire
    grazie aspetto un vostra risposta

  2. admin:

    Salve Bernardo, può fare una richiesta presso la MvCeramiche (www.mvceramiche.it) per richiedere sia il materiale per la sua casa, ed inoltre gli incentivi per la ristrutturazione.

    A presto

  3. Matilde:

    Abito a roma vorrei ritrutturare la mia casa, volevo sapere se posso usufruire di contributi statali. Grazie

  4. Bizz:

    Ciao devo fare una demolizione e fedele ricostruzione di un vecchio casolare, il tutto rientra nella ristrutturazione, volevo sapere come faccio a sapere di quali incentivi posso usufruire

Commenta Ora

Abbonati Gratis alla Newsletter

La nostra polizza sulla privacy protegge il tuo indirizzo email al 100%.

NEWS IN TEMPO REALE?
ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI SOCIALI
Feed Rss SistemareCasa

Categorie SistemareCasa

Ultime da Arredamento

Arredamento Casa con SistemareCasa.it - Tutti i Diritti Riservati! 2010-2011 | Pubblicità - Contatti- Disclaimer